Come lavorare in un negozio di ottica

Come lavorare in un negozio di ottica? La routine che non annoia

Vorreste sapere come lavorare in un negozio di ottica? Vorrei dirvi che si tratta di qualcosa che si impara velocemente. Purtroppo, però, non è così. Anzi, al contrario, quotidianamente c’è sempre quella piccola cosa, a volte anche impercettibile, che aiuta a migliorarsi e a capire qualcosa in più del nostro mestiere.

Ci sono nozioni da studiare e percorsi da intraprendere, ma come lavorare in un negozio di ottica si impara davvero… mentre si lavora e strada facendo! Anche nel nostro mestiere è così. Tuttavia, ci sono senz’altro degli elementi che fanno parte della routine, che vorrei condividere con chi si sta avvicinando o ha appena iniziato la carriera di ottico.

La gestione del negozio

Ogni giorno dobbiamo gestire l’attività come si deve. Comprendere come lavorare in un negozio di ottica vuol dire tenere conto di tutti quei fattori senza i quali un business come questo non potrebbe esistere. Quindi dobbiamo avere cura della cassa e dei conti, degli ordini e delle persone che lavorano con noi. I collaboratori devono sentirsi motivati e parte di qualcosa di importante, e devono lavorare in un ambiente consono e stimolante. Se si sentono bene, lavorano bene.

Il lato finanziario di un negozio richiede un occhio attento e spesso critico. Però non bisogna aver paura di rischiare quando è necessario. Il negozio dev’essere curato nel dettaglio: deve accogliere ogni cliente e proporre comodità, efficienza e, chiaramente, anche sicurezza. Questa è una routine alla quale ci si abitua presto. Diventa praticamente parte di noi.

L’attenzione nei confronti del cliente

Capire come lavorare in un negozio di ottica significa chiaramente dare attenzione ad ogni cliente e, ricordate, non è sempre la stessa cosa. Bisogna sviluppare l’empatia e imparare ad usarla, perché nessun cliente è uguale ad un altro. Ognuno va trattato in maniera simile, ma diversa.

Al giorno d’oggi, inoltre, tenere conto delle esigenze del cliente vuol dire non solo aiutarlo a scegliere il prodotto ottico di cui ha bisogno, ma anche garantirgli l’uso di strumenti innovativi e tecnologici, e comunicare con lui/lei attraverso i mezzi di comunicazione digitali. Insomma, dietro quello che definiamo “attenzione nei confronti del cliente” c’è davvero tanto altro. Ogni ottico di oggi può (e deve) imparare a farlo e riuscirci.

La crescita professionale

Chi vuole capire esattamente come lavorare in un negozio di ottica dovrebbe considerare che il punto focale è sempre questo: non dobbiamo mai smettere di imparare. Non dobbiamo mai smettere di crescere o di guardare avanti.

Questo è essenziale per noi come professionisti, ma anche per il nostro negozio e per la nostra attività. Infatti, il mondo si muove continuamente verso il futuro… non sta di certo fermo ad aspettarlo! E noi abbiamo il diritto, come persone, e il dovere, come professionisti, di prendere al volo il progresso e di portarlo nella nostra quotidianità.

Al giorno d’oggi è tutto collegato, ogni professione ha bisogno di seguire il progresso, l’innovazione e i vari passaggi della digitalizzazione. E per farlo, non dobbiamo mai smettere di imparare e dobbiamo continuare a crescere da un punto di vista professionale.

Questa è un’attitudine importante da sempre, ma oggi ha una valenza che non possiamo proprio sottovalutare. Perciò, comprendere come lavorare in un negozio di ottica è anche questo: crescere e andare avanti, sempre. Sicuramente, così non possiamo annoiarci!

Se ti è piaciuto questo post, clicca Mi Piace qui sotto!

Nico Caradonna

Nico Caradonna

Ottico, Ortottista e Blogger. Nel mio negozio sperimento tecniche di marketing per l'ottica e sul mio blog le racconto.

Ti è piaciuto il mio articolo? Ti ha ispirato particolarmente? Se ti va puoi ricambiare con un piccolo regalo: i miei preferiti sono libri! Li ho raccolti tutti nella mia lista di Amazon :)

Chi ha letto questo articolo ha letto anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *