Come rilanciare un negozio di ottica

Come rilanciare un negozio di ottica grazie all’idea giusta

Al giorno d’oggi non possiamo scegliere se sfruttare il web e la tecnologia o se evitare di farlo. Infatti, il cliente si aspetta proprio questo: vuole trovarci online con un sito web e con i profili social, e vuole entrare in un negozio diverso, innovativo e in qualche modo speciale. Purtroppo, però, molti ottici decidono di non abbracciare la digitalizzazione e alla fine si trovano a chiedersi come rilanciare un negozio di ottica.

Si arriva a questo perché attualmente sono coloro che sfruttano il web nel modo giusto ad attirare clienti. Quelli che non lo fanno si muovono invece molto più lentamente o non si muovono per niente. Purtroppo, è così. Non a caso, sono moltissime le aziende e i negozi che hanno chiuso dopo che internet ha preso posto nelle nostre vite e, soprattutto, in quelle dei loro clienti.

Naturalmente, ci sono tanti altri motivi che possono portare un professionista a chiedersi come rilanciare un negozio di ottica. Tuttavia, la maggior parte delle volte è proprio l’allontanamento dalla digitalizzazione e dall’innovazione a portare i guadagni e il numero di clienti in netto calo.

I negozi di ottica che si stanno facendo notare

Viaggiando molto e partecipando a tante fiere ed eventi, ho guardato oltre la mia vetrina e ho lasciato più volte da parte la mia esperienza e le mie opinioni per diventare un vero e proprio osservatore. Ho guardato i negozi di ottica di tante città e ho visto realtà molto differenti tra loro. Qualcuno ha chiuso i battenti per sempre e qualcuno porta avanti il suo negozio senza fare grandi progressi o cambiamenti.

Quelli che “vanno alla grande” sono i negozi che hanno qualcosa di diverso. Non avete mai sentito parlare di professionisti che hanno deciso di mettere un bar all’interno del loro negozio di ottica? Ci sono coloro che offrono da bere ai clienti e chi, invece, ha deciso di usare attrezzature così tecnologiche da attirare una clientela vasta e variegata.

Nel mondo esistono tantissimi imprenditori, anche lontani dal settore dell’ottica, che hanno unito due attività diverse all’interno dello stesso fondo commerciale e/o avviato particolari iniziative che hanno decretato il loro successo. Molti di questi professionisti avevano proprio bisogno di rilanciarsi e ci sono riusciti. Ma come? Usando l’idea giusta.

Come rilanciare un negozio di ottica: i consigli

Avete paura di non avere idee? La vostra preoccupazione è sensata, ma sappiate che non serve inventarsi qualcosa di nuovo. Non importa essere scienziati. Basta avere un’idea particolare e realizzarla, oppure rielaborare e personalizzare l’idea di qualcun altro (possibilmente di qualcuno che opera in un altro settore). Quell’idea può permettervi di distinguervi, di farvi notare e di farvi preferire rispetto alla concorrenza.

Di certo, la pubblicità, il marketing online e l’uso dei social possono fare la differenza e bisogna usarli. Tuttavia, quando si tratta di negozi, agire anche offline e fare qualcosa di diverso dal solito (e dagli altri) è un punto di partenza che può darvi uno slancio incredibile.

Perciò, personalmente credo che chi vuole sapere come rilanciare un negozio di ottica dovrebbe cambiare ed evolversi, ed abbracciare appieno la digitalizzazione e l’innovazione. Se siete pronti a farlo, potrete attirare nuovi clienti, crescere e portare il vostro business a un livello successivo. Quindi, perché non provare?

Se ti è piaciuto questo post, clicca Mi Piace qui sotto!

Nico Caradonna

Nico Caradonna

Ottico, Ortottista e Blogger. Nel mio negozio sperimento tecniche di marketing per l'ottica e sul mio blog le racconto.

Ti è piaciuto il mio articolo? Ti ha ispirato particolarmente? Se ti va puoi ricambiare con un piccolo regalo: i miei preferiti sono libri! Li ho raccolti tutti nella mia lista di Amazon :)

Chi ha letto questo articolo ha letto anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *