Come rendere più belli gli occhiali in vetrina

Come rendere più belli gli occhiali in vetrina

Sono sicuro che la maggior parte degli ottici fanno come me: inseriscono nel proprio negozio prodotti funzionali e qualitativi, ma anche affascinanti e capaci di catturare l’attenzione. A volte questo non è abbastanza e ci vuole qualcosa in più per superare la concorrenza e, soprattutto, per far fermare un cliente davanti alla vetrina e fare in modo che ciò che vede lo convinca ad entrare. Su queste basi, mi sono chiesto più volte come fare per rendere più belli gli occhiali in vetrina.

Dopo un po’ di ricerche ho trovato una serie di suggerimenti molto utili, che ho applicato nel mio negozio e mi hanno permesso di fare la differenza.

Anche un ottimo aspetto estetico merita di essere valorizzato

Se una cosa è già bella, non significa che non possa essere migliorata e valorizzata ulteriormente. Questo è ancor più vero quando si parla del mondo dell’ottica. Infatti, ad oggi, il design delle montature è a dir poco fantastico. Si parte con i modelli più classici e di buona fattura, e si arriva alle linee futuristiche e ai design attuali che sicuramente non passano inosservati.

Questo significa che ogni ottico può mettere tanti stupendi occhiali in vetrina. Perciò, per risaltare tra i numerosi centri ottici, dobbiamo essere in grado di mostrare al cliente quel qualcosa in più, facendo apparire i nostri prodotti più belli.

I consigli da non sottovalutare

Ci sono alcune cose che possiamo fare per rendere più belli gli occhiali in vetrina e catturare l’attenzione dei nostri clienti. Qui di seguito vi elenco i suggerimenti che secondo me garantiscono più risultati.

1. Più qualità e meno quantità

Meglio esporre pochi pezzi, qualitativi e accattivanti, piuttosto che tanti. La quantità può confondere e nascondere il meglio ai nostri occhi. La qualità attira e conquista, anche quando si tratta di occhiali in vetrina.

2. Semplice, ma non troppo

Anche se amate la semplicità, non esitate ad esporre prodotti in grado di spiccare in una vetrina molto grande. Per la vostra vetrina scegliete i design più particolari e le sfumature più affascinanti.

3. Create contrasti

Il contrasto cattura gli sguardi, anche nel caso degli occhiali in vetrina. Vi consiglio di scegliere dei colori in contrasto col fondo della vetrina stessa, in questo modo risalteranno e faranno fermare i clienti.

4. Raccontare è sempre la parola vincente

Raccontare è una parola importante quando si tratta di scrivere per il web (la strategia dello storytelling è a dir poco vincente), di pubblicità e di marketing in generale, anche in vetrina può fare la differenza. Il suggerimento è quello di raccontare una storia attraverso l’allestimento e immergerci all’interno gli occhiali giusti. Questo è un modo per affascinare, conquistare il cliente e portarlo con lo sguardo a “leggere” la storia raccontata in vetrina.

Il trucco finale

Infine, non dimenticate che tutto è più bello con l’illuminazione giusta. Lo siamo tutti noi in foto e lo sono anche gli occhiali in vetrina. Nella vostra vetrina dovrà esserci una luce sufficiente per illuminare ogni pezzo esposto. Questo piccolo ma importante dettaglio potrà aiutarvi ad amplificare la bellezza dei modelli scelti.

Se ti è piaciuto questo post, clicca Mi Piace qui sotto!

Nico Caradonna

Nico Caradonna

Ottico, Ortottista e Blogger. Nel mio negozio sperimento tecniche di marketing per l'ottica e sul mio blog le racconto.

Ti è piaciuto il mio articolo? Ti ha ispirato particolarmente? Se ti va puoi ricambiare con un piccolo regalo: i miei preferiti sono libri! Li ho raccolti tutti nella mia lista di Amazon :)

Chi ha letto questo articolo ha letto anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.