Perché Mido? | Nico Caradonna #OtticoDelWeb

Perchè MIDO?

Mancano pochissimi giorni all’evento italiano più importante del mondo dell’eyewear. Si chiama Mido e gli addetti ai lavori lo conoscono benissimo.

Quello che però non tutti sanno è che quest’anno, ancora di più rispetto al passato, ci aspetta un vero spettacolo, fatto di design, innovazione, ricerca e tanta, tanta formazione.

Sposo a pieno questo nuovo approccio del Mido perché dopo diverse edizioni abbastanza tradizionali del passato si è saputo reinventare diventando a tutti gli effetti un appuntamento imperdibile per chi è alla ricerca di prodotti esclusivi ma anche di occasioni per fare networking e formazione professionale.

Guardate solo la comunicazione e le attività di advertising. Tutto è incentrato sull’immagine, perché il messaggio che gli organizzatori hanno deciso di trasmettere è che non basta “vederci bene”, ma occorre proporre dei prodotti belli che sappiano emozionare chi li indossa.

Sfruttando le potenzialità dei social, hanno diffuso molto bene le anteprime dei mood che sono subito piaciute perché realizzate con tocchi artistici in grado di enfatizzare il design degli occhiali che avremo modo di apprezzare dal vivo dal 27 al 29 febbraio 2016 presso FieraMilano.

Grande attenzione è stata posta al contorno, perché la scenografia è sempre più un mezzo per enfatizzare il prodotto. Io personalmente mi sono perso in quegli scenari ed ho fantasticato cose veramente magiche e questo sicuramente funzionerà da stimolo anche per le mie attività di ottico professionista.

E poi c’è l’area dedicata alle start-up, ai progetti innovativi/tecnologici. Io sicuramente sarò un grande frequentatore di questo spazio chiamato Lab Academy perchè sarà il luogo giusto per incontrare persone con idee originali da condividere, fondamentali per innalzare il valore della nostra professione. Per distinguersi e crescere bisogna sempre guardare al futuro, perché quello che stiamo pensando oggi è già vecchio.

Infine, non poteva mancare lo spazio dedicato alla formazione, fatto di speech a porte aperte su temi interessantissimi dal punto di vista della comunicazione, ma anche da quello più legato al business. Tra questi, sicuramente da non perdere, le relazioni specifiche sulla gestione del punto vendita, che ci permetteranno di capire come organizzare al meglio tempo-risorse-staff.

Ci sarò anche io, lunedì 29 alle ore 11.00, insieme alla mia amica consulente d’immagine Angelica Pagnelli per raccontarvi il progetto #EyeStyleDay, un caso di successo online e offline, interessante per capire come due anime, quella digitale e quella della consulenza di immagine, possano fondersi e offrire un servizio ai clienti che non ha eguali.

Io vi aspetto… e vi aspetta anche MIDO!

Se ti è piaciuto questo post, clicca Mi Piace qui sotto!

Nico Caradonna

Nico Caradonna

Ottico, Ortottista e Blogger. Nel mio negozio sperimento tecniche di marketing per l'ottica e sul mio blog le racconto.

Ti è piaciuto il mio articolo? Ti ha ispirato particolarmente? Se ti va puoi ricambiare con un piccolo regalo: i miei preferiti sono libri! Li ho raccolti tutti nella mia lista di Amazon :)

Chi ha letto questo articolo ha letto anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.