SILMO Paris 2019 scalda i motori

Oltre alle fiere italiane, per noi professionisti è importante partecipare a quelle estere. La contaminazione è importante perché in queste occasioni abbiamo la possibilità di incontrare colleghi stranieri e condividere informazioni molto utili. Il mercato globale ha regole un po’ diverse da quello locale, e il confronto è una grande occasione di arricchimento. Con questi presupposti, state pensando anche voi di partecipare a Silmo Paris 2019?

Visitare Parigi una volta all’anno mi rende felice, ma i motivi per cui partecipo al Silmo sono diversi, quindi provo a sintetizzarli.

Cosa propone Silmo Paris 2019?

Questo evento, che quest’anno si terrà dal 27 al 30 settembre, attira professionisti del mondo dell’ottica di ogni nazionalità.

Il programma è ancora provvisorio. Nonostante questo, posso dire con certezza che, anche in questo 2019, Silmo si presenterà come un evento in grado di fare la differenza, per me e per le altre migliaia di visitatori che vi parteciperanno. Migliaia saranno anche i metri quadri di grandezza dell’evento, in cui sono già iniziati gli progetti di studio per gli allestimenti dei vari stand.

Uno sguardo al futuro…

Una parte di Silmo 2019 sarà denominata “Silmo Next”. Questo spazio mi piace molto in quanto ci consente di dare uno sguardo verso il futuro. Prospettive e idee, innovazioni e soluzioni intelligenti si trasformano in conferenze ed incontri in cui si mettono in mostra interessanti cambiamenti tecnologici. Next è sicuramente il fulcro della fiera, in quanto ci porta sempre a capire come migliorerà la filiera dell’ottica-occhialeria e cosa dovremo aspettarci, sia per quanto riguarda i prodotti che i relativi servizi e la distribuzione.

Il brainstorming e il premio da non perdere

Silmo Paris 2019 proporrà un’anteprima mondiale: l’HACKATHON SILMO. Quest’ultimo donerà un valore aggiunto all’evento grazie a un’idea molto particolare.

Si tratta di un’iniziativa in cui, per 24 ore e senza mai fermarsi, 5 squadre internazionali multidisciplinari, composte da 5 persone, dovranno immaginarsi il retail del futuro. Cosa significa? Che in pochi minuti dall’inizio partirà un brainstorming in cui le visioni di differenti professionisti, che operano nel settore dell’ottica, si uniranno, mostrando ai visitatori di Silmo 2019 tutti i cambiamenti in atto, nonché quelli che, secondo loro, stanno per avvenire.

Oltre a Next e all’Hackathon ci sarà la parte chiamata SILMO D’OR… Quest’anno chi riceverà questo interessante premio al suo 25° anniversario? Non vedo l’ora di scoprirlo!

Non si smette mai d’imparare

Sì, non dovremo mai smettere di imparare e Silmo Paris 2019 ci consentirà di continuare a farlo nel migliore dei modi. Silmo Academy, che quest’anno si terrà domenica 29 settembre 2019, ci aiuterà a scoprire nuove informazioni sulla tematica della “rifrazione”.

Ci saranno molti workshop e conferenze da non perdere, che ci consentiranno di conoscere e di ascoltare le esperienze di tantissimi professionisti esperti che operano all’interno del mondo dell’ottica. Verrà inoltre assegnato un incentivo economico di € 10.000 a un progetto di ricerca sulla scienza della visione.

Un viaggio: destinazione Silmo Paris 2019 (e non solo…)

Tutto questo è ottimo, non credete? E pensare che questa è solo una parte dell’evento. Quindi dovremo aspettarci molto ma molto di più di questo. I motivi per andarci non sono di certo pochi!

Le cose più belle le scopriamo sempre in viaggio. Succede per vacanza o per lavoro, ma è sempre così. Quando siamo fuori riusciamo a dedicare attenzione a cose che possono generare creatività utile ai nostri negozi… Per esempio, quando sono a Parigi per Silmo, non mi faccio mancare mai una passeggiata per i negozi più belli della città (non solo di ottica) per scoprire le vetrine più belle.

Parigi è una città meravigliosa e c’è sempre un valido motivo per visitarla almeno una volta all’anno. Silmo Paris 2019 potrebbe di certo essere una delle ragioni per prendere in considerazione questo viaggio. Si tratta di una metropoli con un’anima vibrante che, fra le sue strade, nasconde sempre qualcosa di unico da scoprire. Tocca a noi aguzzare la vista!

Se ti è piaciuto questo post, clicca Mi Piace qui sotto!

Nico Caradonna

Nico Caradonna

Ottico, Ortottista e Blogger. Nel mio negozio sperimento tecniche di marketing per l'ottica e sul mio blog le racconto.

Ti è piaciuto il mio articolo? Ti ha ispirato particolarmente? Se ti va puoi ricambiare con un piccolo regalo: i miei preferiti sono libri! Li ho raccolti tutti nella mia lista di Amazon :)

Chi ha letto questo articolo ha letto anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *