Vinylize: geniali e senza tempo | Nico Caradonna #OtticoDelWeb

Vinylize: geniali e senza tempo

Credo che i vinili racchiudano un fascino incredibile. Sono custodi del passato, preziosi oggetti che ci permettono di viaggiare nel tempo e realizzare in un batter d’occhio quanto negli anni tutto sia cambiato. Incluso il mezzo per ascoltare la nostra musica del cuore. Oggi i vinili sono tornati in auge: li troviamo esposti nei locali più cool, vanno a ruba nei mercatini vintage, sono una vera e propria mania per i collezionisti.

E li ritroviamo anche nel campo eyewear. Sì, avete letto bene! 🙂

Oggi vi parlo di Vinylize – brand innovativo con sede a Budapest – che ha creato una nuova gamma di occhiali, sia da vista che da sole, la cui struttura è realizzata utilizzando vinili riciclati.

L’azienda utilizza uno speciale taglio laser per trasformare i vecchi vinili in occhiali. Nello specifico, il vinile viene fuso con acetato di cellulosa proveniente dall’Italia. Questo materiale è uno dei più antichi oltre ad essere ipoallergenico. Ogni pezzo viene poi “mescolato” per 72 ore tra cubetti di legno affinché possa divenire levigato e omogeneo. Questo procedimento si chiama precisamente burattatura ed è fondamentale per la rifinitura delle componenti di un occhiale in acetato.

Vinylize | Nico Caradonna

Si tratta di creazioni realizzate minuziosamente a mano. E non solo. Si tratta anche di una collezione eyewear che rientra nel mondo dell’ecosostenibile, tema che mi sta molto a cuore.

Ovviamente anche gli astucci che corredano gli occhiali vengono realizzati con vinili! Guardate che spettacolo!

In qualità di nostalgico dei mitici vinili, non ho potuto non apprezzare Vinylize e i suoi occhiali ideali soprattutto per tutti gli appassionati di musica come me. Li trovo geniali e senza tempo, voi cosa ne pensate?

Se ti è piaciuto questo post, clicca Mi Piace qui sotto!

Nico Caradonna

Nico Caradonna

Ottico, Ortottista e Blogger. Nel mio negozio sperimento tecniche di marketing per l'ottica e sul mio blog le racconto.

Ti è piaciuto il mio articolo? Ti ha ispirato particolarmente? Se ti va puoi ricambiare con un piccolo regalo: i miei preferiti sono libri! Li ho raccolti tutti nella mia lista di Amazon :)

Chi ha letto questo articolo ha letto anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *